Il guerriero della luce…🌟 il mio messaggio dell’anima del sabato!☺️ Nelle pause del combattimento, il guerriero riposa. Molte volte passa giorni e giorni senza fare niente, perché A suo cuore lo richiede. Tuttavia la sua intuizione si mantiene desta. Egli non commette mai il peccato capitale della Pigrizia, perché sa dove essa può condurlo: alla tiepida sensazione dei pomeriggi domenicali, quando il tempo passa, e nulla più. Il guerriero la definisce una “pace da cimitero”. Si ricorda di un brano dell’Apocalisse: “Ti maledico perché non sei freddo né caldo. Magari fossi freddo o caldo! Ma, siccome sei tiepido, ti vomiterò dalla mia bocca.” Un guerriero riposa e ride. Ma sta sempre all’erta.Il guerriero della luce sa che tutti hanno paura di tutti. Questa paura si manifesta generalmente in due forme: attraverso l’aggressività, o attraverso la sottomissione. Sono facce dello stesso problema.Perciò, quando si trova davanti a qualcuno che gli ispira timore, il guerriero ricorda che l’altro ha le sue stesse insicurezze. Ha superato ostacoli simili, ha vissuto gli stessi problemi.Ma sta affrontando la situazione in modo migliore. Perché? Perché si serve della paura come motore, e non come freno. Allora il guerriero apprende dall’avversario, e si comporta nella stessa maniera.

via Concetta Bevilacqua http://ift.tt/1JzjXlf
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...