Vita Parigina day 3

Bonjour a toute le monde!!!

Questa mattina l’acido lattico si è impossessato del mio corpo, quindi, ho deciso di fare danza al pomeriggio, e nella mattinata di fare un girettino di shopping!

Per raggiungere la meta, attraverso uno dei musei più celebri al mondo, Le Louvre, già visitato in passato, mi soffermo ad osservare l’esterno, frutto di una serie di costruzioni, realizzate nel corso degli ultimi 800 anni.

L’origine del nome è di difficile reperibilità, a me piace pensare che il Re Filippo II abbia parlato della costruzione chiamandola L’Œuvre che tradotto dal francese significa “il capolavoro”, perché era il palazzo più grande di Parigi.

 

DSC_1105

DSC_1112

DSC_1121

 

La Piramide del Louvre creata da Ieoh Ming Pei, venne inaugurata nel 1989, venne criticata, per la sua forma troppo moderna, triangolare assimilabile al mondo esoterico, e di natura glaciale.

DSC_1125

Composta da 673 lastre di vetro, ha riscosso, così come la Tour Eiffel, un successo notevole, raddoppiando le entrate del Museo.

DSC_1135

DSC_1147

DSC_1152

 

Decido di unire l’utile al dilettevole, pranzando nel Concept Store “Colette”, il più desiderato dai Parigini, un luogo in cui scoprire le nuove tendenze, dove non si può uscire a mani vuote e, fidatevi, anche i cool hunter più meticolosi, troveranno qualcosa di originale.

“Il tempio del trendy”

Colette

colette2

colette3

 

Scendendo nel piano inferiore si può gustare un pranzo di estrema qualità, c’è un menù delle acque, e la clientela è estremamente cool: ero circondata da bellezza e da moda, dove la parola “Scegliere” riecheggiava nelle mie orecchie.

Nella struttura ci sono i Washlet TOTO non un semplice bagno ma una toilette con apparecchi innovativi., ed io non potevo esumarmi dal provarli, il direttore del ristorante ha costatato che i clienti passano più tempo alla toilette, per provare tutte le funzioni del Washlet Neorest.

colette4

 

Dopo aver pranzato e fatto shopping, attraverso Place Vendome, anche se in ristrutturazione è sempre attraente.

 

DSC_1165
DSC_1170

 

E’ ora di correre, le colleghe ballerine mi aspettano ed i maracarons saranno il mio prossimo obiettivo!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...