Celine tee

Buongiorno!

Oggi moda! Vi racconto la storia della griffe “Celine” tramite la celebrissima tee che quest’anno ha fatto impazzire tutte, compreso me!

DSC_7635

Céline Vipiana fonda un negozio di calzature  su misura per bambini a Parigi nel 1945.

Nel 1997 Michael Kors fu il primo redattore creativo e stilista per la moda donna.

Nel Ottobre del 2008 venne nominata Phoebe Philo come nuova direttrice creativa di Celine, la stessa che nel 2010, con la sua seconda collezione, fa impazzire i redattori moda per il concetto minimalista che incarnava la sua collezione.  Si è detto che a Céline mancava un vero identificabile tocco personale, e, ovviamente, questo che poteva essere apparentemente un limite per l’azienda: la Philo è riuscita a trasformarla in eccellenza. Il marchio ha costantemente presentato una sensibilità borghese, semplice e pratica, il minimalismo e l’assenza apparente di personalità hanno portato all’espansione di Céline verso il mondo del pret-a-porter.

DSC_7600

La tee che sta facendo impazzire le fashion blogger, in realtà esiste dal 2007, ma solo oggi è diventata un vero e proprio must, tanto da risultare sold-out in ogni boutique. Io sono riuscita a trovarla dopo 6 mesi di ricerca in ogni luogo del mondo.

Immagine 08-09-13 in 16.09

Se la guardate, ha gli stessi elementi della casa madre, semplicità, praticità, minimalista e sensibilmente fashion. Ecco come il successo si alimenta, quando l’allineamento dei valori aziendali si manifesta in tutta la sua libertà e bellezza!

DSC_7647

OUTFIT: 

Tee: Celine

Short: Zara 

Boots & Belt: HtC

Glasses: H&M

Annunci

2 thoughts on “Celine tee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...