Un tour Di – Vino nelle Langhe!

Buongiorno!

Oggi vi voglio parlare di viaggi brevi, di piccoli momenti di relax, dove il movimento verso l’approfondimento di cultura ed arte diventano un piacere sensoriale e per l’anima.

Questa volta ho scelto le Langhe, si perché ci sono momenti in cui, anche il palato vuole essere deliziato.

Alle Langhe si associano immediatamente il Barolo ed il tartufo bianco, e, tutti, penseranno che il periodo per degustare queste delizie non è il migliore; ma vi sorprenderò, perché anche in questo settore, se si fa ricerca, si scoprono verità che vanno ben oltre la superficie!

Il week end mi ha accompagnato, insieme ad alcuni amici di Bologna,  con sole e caldo; questo ci ha permesso di provare ancora più piacere nel visitare le cantine, dove la temperatura costante e naturale è sui 18 gradi.

DSC_6758

Cascina Cucco

DSC_6759

Abbiamo scelto una cantina tradizionale come “Cascina Cucco” a Serralunga D’Alba, dove l’ambiente, la semplicità e la cura, per il vino e per le persone,  hanno reso il nostro Tour una magia sensoriale a tutti gli effetti; l’appagamento del palato e della vista!

Siamo stati presso “Terre da Vino” a Barolo, una cantina molto innovativa, dal design minimalista e sofisticato, dove abbiamo percorso la “qualità come sistema”, una frase che mi ha colpito molto;  è difficile far comprendere come la qualità sia un processo  più che un aggettivo in sè,  quello che definisce un prodotto in BUONO o NO-BUONO.

Ci siamo spostati tra le vigne, scorgendo una cascina, in cui nasce l’azienda di Paolo Manzone, dove il Barolo Meriame viene vinificato in Tonneau, come i gran crù francesi,  anziché in barriques; con questo procedimento al Barolo possono avvicinarsi tutti, perché il vino è più delicato nonostante abbia più “struttura”.

Sapete perché in questo periodo ho scelto di fare degustazione di Rossi? Beh il vino rosso come il Barolo, il Barbaresco, il Nebbiolo, il Dolcetto…ecc… non vanno mai messi in frigo per la refrigerazione, ma vanno bevuti a temperatura ambiente; tuttavia degustare un vino fresco è sempre più piacevole, perché l’acidità finale non la si percepisce. Ecco perché, se si degusta in questo periodo, il vino tenuto in cantina, rispetto alla nostra temperatura corporea risulterà mooolto più fresco, quindi più facile da gustare e da analizzare.

DSC_6768

DSC_6765

DSC_6767

DEGUSTARE: è definito il processo di valutazione che si basa su tre analisi, VISIVA, OLFATTIVA E GUSTATIVA.

DSC_6779

 

DSC_6770

DSC_6771

DSC_6774

DSC_6775

Dopo aver completato le tre fasi dell’analisi sensoriali, si arriva alla fase conclusiva, rivolta a descrivere le sensazioni generali che il vino ma non solo, ci hanno trasmesso.

In questa fase vengono definite:

  • la sensazione gusto-olfattiva
  • l’armonia o equilibrio
  • lo stato evolutivo
  • le impressioni generali.

Ricordate, che nella degustazione, il contesto e l’ambiente in cui vi trovate aumenteranno la percezione, anche lo stesso gustare del cibo modificheranno le vostre impressioni generali, lo stesso vale per la compagnia!

DSC_6799

Vite, dal latino vitis, in origine rampante e a sua volta derivato da “vière”, intrecciare. 

DSC_6803

DSC_6804

Un Tour divino perché esso risale alla mitologia greca:

“Se strizzi questi frutti, disse a Bacco, Sileno, ne viene fuori un liquido uguale al sangue; se te ne cibi, danno al corpo la stessa energia, insomma è per questo, disse, che la pianta a me nota l’ho chiamata vite”.

DSC_6816

OUTFIT:

DRESS: Sete di Jaipur

BOOTS: Malloni

BAG: Vintage Master Piece

RING: Davite e Delucchi

http://www.cascinacucco.com

http://www.barolomeriame.com

http://www.terredavino.it

http://www.setedijaipur.com/it/

http://www.malloni.com

http://www.davitedelucchi.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...