Un viaggio tra spiagge e leggenda…ALASSIO!

Buongiorno!

Oggi vi parlo del mio ultimo viaggio;  ho scelto come meta Alassio, perché  adoro il mare e lavorare sulla spiaggia,  mi aiuta ad essere più creativa.  Alassio divenne famosa a cavallo degli anni 50-60,  in coincidenza del boom economico e della “Dolce Vita”, come località di villeggiatura marittima ma, soprattutto,  ha legato il suo nome alla moda, così come Portofino e Sanremo; proprio in quegli anni  nacque l’iniziativa del “muretto di Alassio” ed il concorso di bellezza che porta il medesimo nome.

Alassio è anche leggenda:  si narra che intorno all’anno 1000,  Adelasia, figlia di Ottone I di Sassonia, si fosse innamorata perdutamente di Aleramo, un giovane coppiere di corte. Questo amore fu contrastato dall’Imperatore, tanto che i due amanti decisero di fuggire dalla Germania, per arrivare in questo magico luogo, insomma una storia a lieto fine, così come piacciono a me.

E’ proprio da Adelasia, che prende il nome ” Alassio “

DSC_6617

Girovagando per la Liguria  il turista deve prepararsi psicologicamente, la gestione del cliente è del tutto particolare:  non aspettatevi la cortesia e neanche la gentilezza, non aspettatevi il sorriso, non aspettatevi la pazienza… non aspettatevi nulla insomma!

DSC_6670

Aspettatevi tutto dal territorio, ma niente da coloro che vi abitano! Trovare queste qualità è come ricercare un capo di abbigliamento interamente prodotto in Italia,  difficile ma anche in questo caso non impossile!

DSC_6678

L’eleganza delle strade di Alassio è unica, la cittadina balneare è semplice, minuta ma ricca di attività e scorci preziosi!
DSC_6616

Lo shopping la fa diventare una risorsa, soprattutto nel periodo dei saldi;  perché scegliere Milano quando si può andare al mare e trovare gli stessi capi ma con meno folla?

Una sorpresa del 2013 è stata  “Volver”, un negozio di tendenza e di ricerca,  che ha aperto un nuovo corner donna e uno anche Uomo!

Rimane sempre come meta affascinante per le fashion victim Spinnaker, ma anche “Glam”  Alassio, dove si possono anche trovare profumi ricercati e cosmetica giapponese.

DSC_6610

Per chi vuole prendere il sole, godersi il panorama, stare nel “Bello”, ma allo stesso tempo non intende sdraiarsi prendendo il sole sulla propria carta di credito, vi consiglio il Baba Beach, un luogo fashion, con un panorama stupendo (davanti all’isola della Gallinara): la cortesia ed il sorriso magicamente spuntano. In un secondo vi sembrerà di essere nella costa adriatica come cura verso il cliente.

Non ci sono problemi di parcheggio, in quanto c’è il parking privato.

Potete spostare il vostro lettino: si, qui a differenza degli altri stabilimenti non c’è il divieto, si può seguire il sole, ottenendo l’abbronzatura perfetta, non a macchie perché ingessati dal poco spazio a disposizione!

Lo spazio tra una postazione e quella del vicino è maggiore rispetto agli altri stablimenti, così da potersi rilassare, parlare,  lavorare ma anche riposare!

DSC_6704

DSC_6711

DSC_6712

DSC_6715

DSC_6725

DSC_6727

DSC_6728

Questa è la vista dal Baba Beach, proprio davanti all’Isola della Gallinara, l’isola che “non è di tutti ma per tutti”  dove la vegetazione antropica la rende una riserva naturale regionale. I gabbiani l’hanno eletta loro regno, si trova infatti qui una delle più grandi colonie di nidificazione dei gabbiani reali.

Su questa isola tutti possono vivere la loro leggenda, trasformandosi in Ulisse, Penelope e perchè no anche nella maga Circe, è un libro del tempo che vi porterà a viaggiare!

DSC_6718

OUTFIT 1:

Jacket: Mango

Skorts: Zara

Shoes: Lella Baldi

Sweater: Devotion

Necklace: Fendi

Bracelet: Hermes Collier de Chien

OUTFIT 2:

Swimsuit: Tezuk

Dress: Mon Cachemere

Shoes: Zara

Handbag: Oysho

Sunglasses: H&M

http://www.bababeach.com/bababeach/

http://www.spinnakergroup.it/

http://www.volveralassio.com/

http://www.glamalassio.com/

Follow my blog with Bloglovin OkNotizie

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...