Scegliere o Decidere?Questo è il dilemma!

Oggi, rientrando dalle vacanze ho cantato a squarcia gola, e per più volte, la canzone di Gino Paoli “La bella e la bestia”!La conoscete?

Ve ne canto un pezzo:

“C’e’ una bestia che
s’addormentera’
ogni volta che
bella come sei le sorriderai.

Quel che non si puo’
neanche immaginar
e’ una realta’
che succede gia’
e spaventa un po’.”

Un coach è un po’ strano, connette tutto con il tutto! Io stavo pensando al tema “Scegliere o decidere?” come argomento da portare in questo blog ed invece taaaccc…stranamente mi ricollego ad ua favola di Walt Disney!

Ma la Bestia ha scelto o deciso di essere la Bestia? E Bella?

Entrambi sono partiti dal concetto della separazione, o il Principe o la Bestia, mentre Bella addirittura si separa dal padre!

La decisione ci porta ad uno stato di angoscia, perchè bisogna rinunciare a qualcosa o qualcuno, mentre la scelta (cosa che vedremo nel finale della favola) è l’espressione positiva di ciò che vogliamo, ci da la sensazione di poter ottenere qualcosa.

Ed io? Ho scelto oppure ho deciso di aprire questo blog? E’ una lotta continua, vorrei scegliere ma decido, mentre quando decido scelgo!E’ quasi impossibile separare i due concetti, in qualsiasi cosa che facciamo! Maggiore è la volontà di separare, e tanto di più sarà il loro tentativo di far diventare di 2 o più cose 1; così come in una relazione di coaching, in azienda, tra amici, in amore, ma così come in questo articolo!

L'”O-O si trasforma in E-E” solo quando divento consapevole di questa dicotomia, così come il finale della canzone di Gino Paoli!

“Quando sembra che
non succeda piu’
ci riporta via
come la marea
la felicita’.”

Cocoachland

Cocoachland

Bella in cocoachland

Separate dalla Nascita!;D

 

Advertisements